Misurazione dei risultati ottenuti con Twitter

0

Se la presenza su Twitter può portare benefici alla propria attività con opportune strategie di marketing, nasce il problema di misurare questi benefici. In questo articolo vedremo alcuni strumenti che vi aiuteranno ad analizzare l’attività su Twitter dei vostri utenti, il famoso ROI (Return On Investments, il ritorno dell’investimento economico effettuato).

Misurare Twitter

Pianificare una strategia è importante, ma quello che conta di più per il business sono i risultati; in termini di vendite, ma anche di persone coinvolte o contattate.
Misurare il ROI (Return On Investments, il ritorno dell’investimento economico effettuato) di una campagna con i social media può essere più complicato rispetto a una campagna tradizionale, perché si ha a che fare con valori più astratti che non il semplice aumento delle vendite.
L’attività sul Web e sui social media deve essere costantemente monitorata per rendersi conto in tempo reale dei risultati e per essere in grado di fare dei cambiamenti. Nel caso di Twitter, è necessario tenere sotto controllo quanti follower avete, quante volte un vostro tweet è stato ritwittato, quanto e come si parla di voi sul Web, quante visite al sito provengono da un tweet e in generale quanto riuscite a essere influenti sui vostri follower. Farlo da soli è difficile, se non impossibile, ma esistono tool molto preziosi che vi forniscono i dati su cui ragionare.
Ecco di seguito una carrellata di alcuni strumenti dedicati all’analisi di Twitter e alla presenza del vostro brand sul network.

Crowdbooster

Tramite un’interfaccia veramente intuitiva Crowdbooster offre un’analisi della vostra presenza sui social network e vi dà consigli per migliorare la vostra influenza. Rispetto alle alternative, Crowdbooster ha il grosso vantaggio di essere comprensibile anche per i non addetti ai lavori.

Figura 1: Crowdbooster, un tool semplice ed efficace per analizzare la propria presenza sul Web

Figura 1: Crowdbooster, un tool semplice ed efficace per analizzare la propria presenza sul Web

Twilert

Se avete confidenza con Google Alert, Twilert è uno stretto parente del servizio offerto dal motore di ricerca; è molto simile, ma non serve per monitorare il vostro nome sul Web, bensì su Twitter.
In altre parole, Twilert è un tool gratuito utile per controllare la vostra reputazione su Twitter. Una volta registrati al servizio e impostate delle voci da controllare, verrete avvisati tramite e-mail sui tweet che contengono il vostro nome, i vostri prodotti o il brand per cui lavorate.

Figura 2: Twilert vi informa via mail quando venite nominati su Twitter

Figura 2: Twilert vi informa via mail quando venite nominati su Twitter

SimplyMeasured

Un servizio che consente l’analisi tramite un file Excel della vostra attività su Facebook, Twitter, Google+ e persino Klout. Particolarmente approfondito è l’esame dei tweet.

Figura 3: SimplyMeasured è utile per avere un’analisi approfondita della propria attività sui social network in un file Excel

Figura 3: SimplyMeasured è utile per avere un’analisi approfondita della propria attività sui social network in un file Excel


Autore: Lino Garbellini – Tratto daTwitter per la tua vita e il tuo business – Edizioni FAG

60%
60
Voto
  • Giudizio degli utenti (65 Voti)
    9.1
Condividi.

I commenti sono chiusi.