Creare un sommario con Word 2013

0

Quando si crea un documento di una certa lunghezza, per facilitare l’individuazione della parte di documento che interessa al nostro lettore, può essere utile fornire un sommario. In Word 2013, è possibile farlo usando gli stili dei titoli. Scopriamo insieme come.

office-365-logoAbbonati a Office 365  e ottieni subito l’ultima edizione di Office
Se ti abboni a Office 365 ad esempio alla versione Home, ottieni subito 5 installazioni di Office per Windows e/o  Mac per il tuo nucleo famigliare, oltre a 60 minuti per telefonare con Skype e 20 Gb aggiuntivi su SkyDrive. Abbonati subito con una soluzione mensile o annuale.

Generazione del sommario

In qualsiasi libro che possiate comprare, all’inizio è presente un sommario che mostra tutti i capitoli e i loro contenuti con accanto il numero di pagina. Con Word 2013 potete velocemente creare il vostro sommario utilizzando lo stile dei titoli.
Dovendo usare i titoli dovrete avere l’accortezza di preparate il documento, usando uno stile Titolo da 1 a 9, questa gerarchia verrà poi usata all’interno del sommario.
Per creare il sommario fate clic nel punto dove volete inserirlo, andate quindi nella scheda Riferimenti e nel gruppo Sommario, fate clic su Sommario. Si aprirà il menu che potete vedere nella figura 1, dal quale potrete scegliere lo stile di sommario che desiderate.

creare-un-sommario1
Figura 1: dal menu sommario è possibile scegliere lo stile che si desidera

Se questo non dovesse bastare potete avere un maggiore controllo sullo stile del vostro sommario, scegliendo l’opzione Sommario personalizzato… che farà apparire la finestra Sommario visibile in figura 2. Dal menu Formati potete scegliere lo stile che desiderate usare, mentre nella casella di testo Mostra livelli fino a, potete decidere quanti livelli di titolo considerare, in genere due o tre livelli sono sufficienti.

creare-un-sommario2
Figura 2: tramite la finestra Sommario è possibile personalizzarle l’aspetto del sommario

Tramite gli altri controlli della finestra potete stabilire le altre opzioni per la formattazione del vostro sommario.
Nella figura 3 potete vedere un esempio di sommario, per raggiungere la voce a cui fa riferimento basterà premere il tasto Ctrl mentre si fa clic sul titolo che vi interessa.

creare-un-sommario3
Figura 3: usando lo stile dei titoli è stato possibile generare un sommario molto velocemente

Aggiornamento del sommario

Se dopo che avete generato il sommario fate qualche modifica ai titoli o alla struttura generale del documento potete aggiornarlo molto velocemente. Per farlo andate sulla scheda Riferimenti e nel gruppo Sommario fate clic su Aggiorna sommario. Nella finestra visibile in figura 4, potete poi decidere se aggiornare l’intero sommario o solo i numeri di pagine.

creare-un-sommario4
Figura 4: la finestra Aggiorna sommario permette di aggiornare l’intero sommario o solo i numeri di pagina


Autore: Luca Bertolli – CHP Multimedia

80%
80
Voto
  • Giudizio degli utenti (86 Voti)
    0.2
Condividi.

I commenti sono chiusi.