Allineare le strategie offline e su Twitter

0

Anche se una buona strategia di marketing su Twitter può portare dei buoni risultati per il proprio business, non bisogna dimenticare le vostre attività offline. Vediamo insieme come interrare questi due mondi per creare una strategia comune.

Allineamento con la strategia offline

Presi dall’entusiasmo per i nuovi media, non dimenticate che esiste anche la vostra attività offline, che aspetta solo di essere integrata in una singola strategia di marketing. Per esempio, inserite i vostri account dei social network nei biglietti da visita e sui volantini. E se organizzate degli eventi, studiate prima un hashtag dedicato.
A meno che l’evento non sia enorme e su tre giorni o più, tenete un solo hashtag per tutto l’evento e fate in modo che sia ben visibile in cartelli o monitor. Iniziate a usarlo voi stessi, anche prima dell’evento, per farlo conoscere. Potete anche chiamare l’evento con il nome dell’hashtag facendolo precedere dal cancelletto, per esempio, #marathonsocialparty per un party dedicato a chi ha corso una determinata maratona.
Sempre riguardo all’interazione tra Twitter e gli eventi, esistono società come Tweetwall Pro, che predispongono dei pannelli della dimensione desiderata in cui è possibile visualizzare su larga scala tutti i tweet con l’hashtag dell’evento o altre particolari selezioni da Twitter, in tempo reale. Una modalità molto efficace, che ha svolto un ruolo importante nella storia di Twitter.
Questi sono solo alcuni esempi. L’importante è cercare di integrare il più possibile il mondo digitale e quello reale.

allineare-le-strategie-offline-e-su-twitter-1
Figura 1: un esempio in cui l’hashtag è ben visibile ed è diventato anche il nome dell’evento

Autore: Lino Garbellini – Tratto da: Twitter per la tua vita e il tuo business – Edizioni FAG

70%
70
Voto
  • Giudizio degli utenti (72 Voti)
    9.6
Condividi.

I commenti sono chiusi.